Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni; confermando si accetta che i cookies vengano installati sul suo dispositivo di navigazione

The river will carry me

Disponibile su iTunes - Spotify - Deezer

“THE RIVER WILL CARRY ME” è un progetto che vede coinvolti PASQUALE LAINO ai sassofoni e ai “live electronics”, ALESSANDRO GWIS al piano e ANDREA AVENA al contrabbasso.

Il Progetto nasce dal piacere condiviso della trasversalità del linguaggio musicale che attraversa senza preclusioni né arroccamenti tutto il vissuto della loro esperienza di musicisti e ascoltatori, e quindi cerca di elevarsi sopra i generi e le etichette.

Improvvisazione e scrittura hanno in questo Progetto il medesimo ruolo creativo che le rende una accanto all’altra inseparabili, così che la musica muovendosi con tali presupposti di libertà di “linguaggio” ha risultati comunicativi davvero “narrativi”.

Da queste basi e dal tipo di materiale melodico a cavallo tra musica popolare italiana, musica eurocolta e jazz contemporaneo, si sviluppa l’idea di fare del disco una vera e propria Storia, senza soluzione di continuità, dove ogni brano-capitolo racconta col linguaggio musicale la suggestione del titolo.

In questa forma il Progetto si pone a metà tra la musica a programma e la colonna sonora di un racconto immaginario

Pasquale Laino, promotore ed autore delle composizioni di questo progetto, ha esperienza a 360 gradi dalla musica sinfonica alla musica leggera, dal jazz alla musica contemporanea, fa parte del quartetto di saxofoni “Arundo donax”, del gruppo di world music “Klezroym”, dell’ensemble “Open Trios”, come compositore e arrangiatore ha collaborato alla produzione di diverse colonne sonore per il cinema e la televisione;

Alssandro Gwis è uno dei più apprezzati pianisti emergenti d’Europa, ha all’attivo due dischi a proprio nome e fa parte del gruppo “Aires tango” con cui svolge intensa attività concertistica più che decennale in tutto il mondo;

Andrea Avena come contrabbassista, compositore e arrangiatore ha all’attivo due dischi a nome proprio, fa parte del gruppo “Klezroym” e del gruppo “Acustimantico”, collabora costantemente sia dal vivo che per le registrazioni con Nicola Piovani e con Germano Mazzocchetti, come didatta ha all’attivo quattro volumi di teoria musicale e armonia pubblicati da Carisch.

1) The passage

2) In the Land of little time

3) With light steps and resounding feet

4) Wandering

5) Beneath the running clouds, I await

6) The return of the Faun

7) The inopportune benevolent being

8) Something's changed

9) In the shifting colour of the offerings

10) Fake nymphs

11) 5th of December

12) The forgotten rite

13) The river will carry me

14) In good and in evil

15) Far away

16) Fibs and fame

17) To sleep, to forget

Copyright © 2015 Look Studio Srl | P. IVA 01672401005 | All rights reserved. | Privacy Policy
Realizzato da StolziWeb