Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni; confermando si accetta che i cookies vengano installati sul suo dispositivo di navigazione

Tuareg

Codice: LDL 08050
Prezzo: 14,00 euro + spese di spedizione
€14,00
Quantità:

Disponibile anche su iTunes - Spotify - Deezer



Ai nostri occhi Europei i Tuareg appaiono ancora legati ad un'immagine mitica: fieri "uomini blu", figli del vento e della sabbia, signori del deserto. Ma oggi questo mondo mitico non esiste più. Sono quasi sparite le carovane e il Sahara non è più una terra senza frontiere. Il popolo Kel Tamachek è ormai frammentato tra Niger, Mali, Algeria, Libia, Mauritania e Burkina Faso; imprigionato da frontiere politiche tracciate senza tener conto della realtà dei nomadi, impedendo così di fatto il libero spostamento delle mandrie e lo scambio delle merci. Il grande problema dei Tuareg e con loro della maggior parte delle minoranze etniche (Indiani d'America, Kurdi, Indios d'Amazzonia etc.) è la sopravvivenza. A questo si aggiunge la repressione governativa che, soprattutto in Mali e in Niger, cerca da anni di sottomettere con la forza i Tuareg che non sono disposti a rinunciare alla propria indipendenza. I militari e gli squadroni della morte hanno ucciso centinaia di civili, deportato i capi tribù e avvelenato i pozzi. Dopo le rivolte Tuareg nel Mali tra il '90 e il '92 sono stati firmati accordi di pace che prevedono alcune concessioni alle loro rivendicazioni di indipendenza. Di fatto, l'instabilità politica della regione e la presenza di giacimenti d'uranio in territorio Tuareg, rendono questi accordi di difficile ed incerta applicazione. Con la realizzazione di questo disco vogliamo dare un contributo a una corretta informazione sul popolo Kel Tamachek. I proventi derivanti dalla vendita di questo CD contribuiscono a sostenere il progetto "MUSNAT", aiuto per scuole nomadi, nell'ottava regione del Mali. Agricantus, Compagnia Nuove Indye, Associazione Transafrica per gli amici del deserto.

1 - Ummiri (Agricantus) 2'40"
2 - Hala Hala (Agricantus) 4'10"
3 - Ljuljuten (Agricantus) 5'07"
4 - Com'u ventu (Pivio - De Scalzi - Agricantus) 5'30"
5 - Carizzi r'amuri (Dentrix - Agricantus) 4'41"
6 - Azalai (Agricantus) 4'25"
7 - Tuareg (Agricantus) 4'38"
8 - Disiu (Pivio - De Scalzi - Agricantus) 4'56"
9 - Caruvana 'i sali (Agricantus) 3'43"
10 - U coni coni (Agricantus) 3'17"
11 - Dune (Agricantus) 4'17"

Tonj Acquaviva: Drumming, campionamenti, loop, voce, tastiere, darbouka, tam-tam, qraqueb, shakers
Mario Crispi: Didjeridoo, wind controller, ney persiano, zummara, arghul, tazzammart, duduk, khen del Laos, campionamenti, tastiere
Giuseppe Panzeca: Mandolino acustico ed elettrico, chitarra tuareg
Mario Rivera: Basso, campionamenti,voce
Rosie Wiederkher: Voce, tastiere

Meccanico del suono: Desalè Fulvio Zaid
Fonico: Kiko Fusco
Mix: Dentrix
Copyright © 2015 Look Studio Srl | P. IVA 01672401005 | All rights reserved. | Privacy Policy
Realizzato da StolziWeb