Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni; confermando si accetta che i cookies vengano installati sul suo dispositivo di navigazione

OMP

Non disponibile

 

ll progetto O.M.P. nasce a Boston, nel contesto della fittissima scena musicale che ruota intorno al Berklee College of Music, dove Carolina Brandes, nel 1992, si laurea in canto e composizione.

Musicalmente, O.M.P. (sigla che sta per Original Musical Paint) è stato definito come funk d’avanguardia, con ritmiche poderose e melodie capaci di essere al tempo stesso originali e accattivanti. Il tutto, nella versione live, è ulteriormente esaltato dal carisma e dalla personalità di Carolina, che, oltre a essere l’ideatrice del progetto e la front-woman del gruppo, è l’autrice delle musiche e dei testi, nonché di gran parte degli arrangiamenti.

Dal canto nostro, non abbiamo paura a ricorrere a una categoria più larga, ingiustamente bistrattata e sempre un po’ fraintesa – quella della fusion, da intendere tuttavia nel senso più autentico e radicale, cioè come sintesi artistica di una creatività poliglotta che incorpora in modo “naturale” il concetto di contaminazione, fondendo una vastissima gamma di stili, dal jazz al funk, dal R&B al rock, dal flamenco al gospel, dallo scat al rap.

Il cosmopolitismo culturale e musicale della leader (che è di origine italo-tedesca) traspare anche dai testi: collage linguistici, in inglese, tedesco, italiano, spagnolo e francese, mai banali e spesso dotati della forza dell’impegno.

Il live-set – anche grazie alle multiformi esperienze di Carolina nel campo del teatro, della danza e delle arti figurative – supera la tradizionale forma-concerto, per abbracciare quella di uno spettacolo “totale”, che include aspetti visuali e gestuali e colora musiche e parole delle tinte dell’arcobaleno.


1) AWAKENING 5'54"

2) THE HIT 4'51" ascolto.gif (68 byte)

3) LA-LA-LA 4'54"

4) AS IF 3'57" ascolto.gif (68 byte)

5) HAZE 5'01"

6) DR. SOLITUDE 6'13"

7) L'URLO ROMANO 4'11"

8) ICE IN CREMATION 4'00"

9) HIDDEN 5'30"

10) SKIPPER 4'45"

11) UN MYTHE PAR MINUTE 3'56"

12) WOMEN 5'11"

13) FORKING PATHS 6'07" ascolto.gif (68 byte)

All music, lyrics and arrangements by Carolina Brandes


Carolina Brandes: vocals and background vocals

Alessandro Gwis: keyboards

Marco Siniscalco: bass

Davide Pettirossi: drums

Aldo Bassi: trumpet

Gianni Savelli: soprano and tenor saxophone

Mario Corvini: trombone

Fabiola Torresi: background vocals

Désirée Petrocchi: background vocals

Massimo Pirone: trombone solo on #2

Stefano Micarelli: guitar on #4

Susanna Stivali: background vocals on #8

All tracks recorded and produced by Davide Pettirossi at L'Oasi Studio, Rome and mixed by Davide Pettirossi and carolina Brandes, except:
# 6-7-8, produced by Fernando Fera recorded by Maurizio Loffredo at Big bang Studio, Rome and mixed by Maurizio Loffredo and Fernando Fera.

Mastered by Fabrizio De Carolis at Reference Mastering Studio, Rome

Copyright © 2015 Look Studio Srl | P. IVA 01672401005 | All rights reserved. | Privacy Policy
Realizzato da StolziWeb