Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni; confermando si accetta che i cookies vengano installati sul suo dispositivo di navigazione

Voci per la libertà

Non disponibile

 

VOCI X LA LIBERTA' : un festival, certo, ma sopratutto più di dieci anni di note che reclamano, deniunciano ed esigono il rispetto dei diritti umani. Quale migliore mezzo della musica per esprimere istanze che resterebbero altrimenti soffocate o ignorate? Occorre tirarle fuori e farle arrivare, ovunque. L'11 agosto Aung San Suu Kyi è stata condannata a ulteriori 18 mesi di arresti domiciliari dalla giunta militare birmana. Voci per la Libertà pubblica la cd compilation con "Peacock" - e il rispettivo video per la regia di Bruno Madeira - di Elena Vittoria, vincitrice della XI edizione della manifestazione legata ad Amnesty International. Il brano è dedicato all'impegno per i diritti umani, all'ostinazione e al coraggio del premio Nobel per la pace che da quasi 20 anni è privata della libertà personale.

In scaletta troviamo anche "Spostamenti di massa", che i vincitori del premio della Critica, Ultimavera, dedicano alla non comunicazione che sfocia in violenza, "Rive Gauche", dei più votati dalla giuria popolare Proxima Luna, che riflette attraverso flash gli apparentemente opposti punti di vista di forze dell'ordine e manifestanti alla vigilia degli scontri di un corteo - che può essere quello del G8 o la più recente rivolta in Iran - e le composizioni degli altri tre finalisti: Terramaris, con una "Lampedusa" che rievoca il dramma dei migranti approdati sulle coste dell'isola, i Trois Fois Rien con il rock contaminato di "Tarantelle Noire" e, in chiusura, i Purautopia con l'ironica e agrodolce "Cara Mammina", sulla crudeltà della guerra. Ciascuno dei sei gruppi, inoltre, è presente con un secondo brano del proprio repertorio.

1) Peacock - Elena Vittoria

2) Lover's Book - Elena Vittoria

3) Spostamenti di massa - Ultimavera

4) Francesco Saffa - Ultimavera

5) Rive Gauche - Proxima Luna

6) Un giorno normale - Proxima Luna

7) Lampedusa - Terramaris

8) Se fa scure - Terramaris

9) La Tarentelle Noire - Trois Fois Rien

10) Après L'Amour - Trois Fois Rien

11) Cara mammina - Purautopia

12) L'uomo del potere - Purautopia


Traccia video: Peacock

Copyright © 2015 Look Studio Srl | P. IVA 01672401005 | All rights reserved. | Privacy Policy
Realizzato da StolziWeb