Questo sito utilizza cookies per gestire autenticazione, navigazione ed altre funzioni; confermando si accetta che i cookies vengano installati sul suo dispositivo di navigazione

S G World

Non disponibile

 

Quando il corteo parte c'è un momento particolare, in cui l'aria si ferma, il silenzio
diviene assoluto e irreale, gli occhi delle ragazze e dei ragazzi sono sereni, ma il loro
volto è teso, esprime rabbia, determinazione, passione, amore per la vita, passione,
felicità.
In quel preciso istante il suono di un flauto, con il suo carico di dolcezza e di memoria,
si spande nell'aria e poi, all'unisono, 10.000, 20.000, 100.000 voci cantano: "Una mattina
mi son svegliato, o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao, ciao, una mattina mi sono
svegliato e ho trovato l'invasor ...".

Noi siamo quelli che ogni mattina svegliandosi trovano un ragione per impegnarsi, per
crederci, per esserci e lottare, può essere il Governo Berlusconi o la fame nel mondo,
il desiderio di cancellare la pena di morte o la ferma volontà di difendere o conquistare
vecchi e nuovi diritti,

Noi siamo quelli che credono nella pace, nella giustizia sociale, nella libertà, nella
democrazia, nella solidarietà, nell'eguaglianza, netta fratellanza, nella lotta al razzismo,
nella memoria, nell'antifascismo, nella lotta alle discriminazioni sessuali o di genere.

Noi siamo quelli che vogliono cambiare il mondo e vogliono cambiarlo adesso, quelli
di Genova, quelli di Porto Alegre, quelli della Marcia per la Pace Perugia - Assisi.

Noi siamo quelli che attaccano i manifesti e distribuiscono i volantini, quelli che
organizzano i cortei e riempiono le piazze, quelli che pensano il futuro e costruiscono
i progetti, quelli che colmano l'abisso, giorno dopo giorno, metro dopo metro, che c'è
fra l'utopia e la realtà.

Noi siamo quelli delle utopie concrete: la pace, la democrazia, la libertà, il benessere
in tutto il mondo, per tutte le donne e tutti gli uomini.

Noi siamo quelli che stanno nelle scuote, nelle università, nelle agenzie di lavoro
interinale, nelle fabbriche, nei call - center, nei quartieri di periferia e ad ogni ragazza
e ragazzo che incontriamo diciamo sempre: "Se uno sogna da solo è solo un sogno.
Se uno sogna insieme a molti altri è la nuova realtà che comincia".

Noi siamo quelli che odiano gli indifferenti e amano la musica.

Noi siamo le ragazze e i ragazzi di sinistra e questo è il nostro mondo. Benvenuti !

Stefano Fancelli

Presidente nazionale Sinistra giovanile

 

1. Noi siamo convinti che il mondo...(Enrico Berlinguer)
Mara/Ustmamò

2. Bella Ciao Modena City Ramblers

3. Quello che 99 Posse

4. Liberi tutti Subsonica

5. Erba erba Sud Sound System

6. Lavora et produci Daniele Sepe

7. Figli di Annibale Almamegretta

8. Pericoloso Vox Populi

9. Hasta siempre comandante Enrico Capuano

10. Spiranza (Placido Rizzotto O.S.T.) Agricantus

11. Fischia il vento Il nucleo

12. Gua-gli Bisca

13. Represion Novalia

14. Internazionale Groove Safari

15. Siamo i ribelli della montagna Ustmamò

Copyright © 2015 Look Studio Srl | P. IVA 01672401005 | All rights reserved. | Privacy Policy
Realizzato da StolziWeb